Tesi partner dell’Istituto Spallanzani nel progetto Siroh

Tesi, in collaborazione con l’Istituto Nazionale Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma, ha avviato la progettazione del nuovo strumento web per la sorveglianza delle esposizioni occupazionali, realizzato nell’ambito del SIROH (Studio Italiano Rischio Occupazionale da HIV e da altri patogeni a trasmissione ematica), attraverso l’implementazione del suo prodotto Golden Ring Safety.

SIROH un progetto che da 25 anni, grazie al contributo volontario di oltre un centinaio di ospedali di tutta Italia, consente di realizzare un importante studio degli incidenti occupazionali a rischio biologico, con un significativo impatto in termini di prevenzione.Grazie a Tesi, con l’introduzione della tecnologia web e con i conseguenti vantaggi in termini di fruibilità dell’applicativo, sarà maggiormente potenziato il contributo delle aziende ospedaliere che vorranno aderire a tale iniziativa, unendosi al gruppo collaborativo di ricerca e partecipando ad iniziative e pubblicazioni realizzate nell’ambito del progetto.Le aziende ospedaliere che utilizzeranno Golden Ring Safety potranno infatti inviare a SIROH le informazioni raccolte nel registro degli infortuni e nella cartella sanitaria di rischio, senza doversi connettere a sistemi terzi e senza digitare dati ed informazioni. Ci??nsentirà di velocizzare le attività degli operatori e garantire una maggiore sicurezza delle informazioni, migliorando, quindi la qualità e l’efficienza dei processi.

Per ulteriori informazioni:

Diego Panero  – info@gruppotesi.com