Eataly migliora la visibilità dei fornitori, con TESISQUARE

Eataly ha scelto la soluzione TESI SCM, basata su una piattaforma di collaborazione web-based, che permette un accesso diretto ai fornitori per l’aggiornamento dei propri dati e consente alla società di Farinetti di definire i controlli automatici che segnalano tempestivamente eventuali anomalie.

Massimo Crivello, SCM Business Line Executive e Roberto Balbiano, SCM Procurement Solution and Delivery Manager, illustrano la situazione attuale e gli sviluppi futuri del progetto alla redazione di DataCollection.

Clicca sull’immagine per leggere l’articolo completo.