eInvoicing and dematerialization al secondo tavolo sul Digital di Assobiomedica e TESISQUARE®

Il 4 maggio scorso si è svolto, presso la sede di ASSOBIOMEDICA, il secondo tavolo di lavoro sulla Digital Innovation, durante il quale è stato approfondito il tema “eInvoicing and dematerialization process, workflow and invoice approval”.

Insieme agli associati presenti, circa una trentina, si è discusso di:

  • concetti principali da conoscere sulla fatturazione elettronica (caratteristiche, normative, requisiti);
  • focus sulla fatturazione elettronica europea: il caso di Francia, Spagna e Svizzera, roadmap di implementazione con uno sguardo al procurement;
  • fattura elettronica Italia verso la PA: stato dell’arte, analisi delle criticità e nuovi adempimenti in merito di dispositivi medicali;
  • le varie tipologie di firme elettroniche (grafometrica, qualificata, etc.) in abbinamento all’utilizzo di dispositivi mobili;
  • il ciclo attivo strutturato, quali canali esistono e quali sono i vantaggi di un processo digitale e controllato;
  • la conservazione a norma, con distinzione tra i concetti di “digitale” e “sostitutiva” e i relativi vantaggi.

Gli associati hanno espresso particolare interesse in merito agli aggiornamenti sui dispositivi medici, allo scenario che si prevede dal 2017 con l’adozione di specifici formati standard europei e alla fatturazione elettronica nel mondo del B2B.

E’ stata inoltre molto apprezzata la soluzione proposta da TESISQUARE® per l’apposizione della firma elettronica sui documenti aziendali e la contestuale adozione di workflow approvativi.

Il prossimo incontro è previsto per il 7 giugno, presso la sede di ASSOBIOMEDICA, per confrontarsi sul Supplier Management Process.