Fattura B2B: pubblicate le specifiche tecniche

Sono state rese note le tanto attese specifiche tecniche relative alla Fattura Elettronica tra privati; è stata confermata l’impostazione della fase di sperimentazione, ovvero l’utilizzo del formato già in essere per la Fattura PA anche verso i clienti privati, con l’inserimento di alcuni campi necessari al fine di identificare il tipo di fattura e quindi il cliente di destinazione.

A tal fine anche il Formato XML della Fattura PA, che diventerà pertanto il formato e-fattura italiano, passa dalla versione 1.1 alla versione 1.2 dal 1 gennaio 2017; pertanto invitiamo a verificare sul sito www.fatturapa.gov.it le nuove specifiche tecniche e a mettere in essere gli opportuni aggiornamenti alle proprie procedure di creazione del formato XML, in quanto, dal prossimo gennaio, il Sistema di Interscambio (SDI) accetterà unicamente il formato 1.2.

Nelle prossime comunicazioni approfondiremo il tema della fatturazione elettronica tra privati e le possibili alternative previste dal processo elettronico con i rispettivi vantaggi.

Contattaci per ogni chiarimento! Scrivi a e-invoicing@tesisquare.com

Avviso Fattura B2B Novembre 2016